LE VIE DEL GIUBILEO

Fontana di Porta Furba

Ti trovi nell'itinerario: ACQUEDOTTI E FONTANE. LO SPETTACOLO DELL’ACQUA

DGT023259Incrocio via Tuscolana/via del Mandrione
Sempre visibile.

La fontana di Porta Furba fu fatta costruire da Papa Clemente XII Corsini nel 1733, probabilmente dall’architetto Francesco Bianchi, in sostituzione di un’altra fontana, realizzata nel 1586 da Domenico Fontana per volere di Sisto V. Della struttura più antica resta solo un’epigrafe, oggi visibile sull’arco della vicina Porta Furba (1585). La fontana si colloca lungo il percorso dell’Acquedotto Felice, in un’area in cui si possono distinguere i resti degli antichi acquedotti Marcio e Claudio. Il prospetto sobrio è caratterizzato dallo stemma Papale, dall’iscrizione dedicatoria a Clemente XII, e da un mascherone alato da cui l’acqua fuoriesce in una vaschetta a forma di conchiglia, per poi riversarsi nella sottostante vasca.

Foto su concessione di Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Vietata ogni ulteriore riproduzione

Come raggiungere la tappa: Fontana di Porta Furba

Tuscolana- Porta Furba, 00181 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori