LE VIE DEL GIUBILEO

Fontana della Navicella

Ti trovi nell'itinerario: ACQUEDOTTI E FONTANE. LO SPETTACOLO DELL’ACQUA

DGT023256
Via della Navicella
www.sovraintendenzaroma.it
Sempre visibile.

La fontana fu realizzata nel 1931 utilizzando la piccola nave di marmo che già si trovava in questo luogo, realizzata nel 1518-19, forse su disegno di Andrea Sansovino, per volere di Papa Leone X Medici (il cui stemma è sul basamento). La piccola nave, una galera romana, s’ispira all’antica navicella ritrovata, secondo la leggenda, nei pressi del Colosseo, un ex voto che alcuni marinai, scampati a un naufragio, offrirono alla dea Iside, protettrice dei naviganti. Ad essa, ricordata in questo luogo nel Quattrocento, si deve anche l’appellativo della chiesa di Santa Maria in Domnica, o alla Navicella. Nell’attuale sistemazione, con la prua a forma di testa di animale, è posta su un basamento in una vasca ovale, collocata all’interno di un’aiuola.

Foto su concessione di Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Vietata ogni ulteriore riproduzione

Come raggiungere la tappa: Fontana della Navicella

Via della Navicella, 37, 00184 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori