LE VIE DEL GIUBILEO

Palazzo della Cancelleria

Ti trovi nell'itinerario: L’EPOCA DEI GRANDI MAESTRI. ROMA E IL RINASCIMENTO

INGSCL0000000015954
Piazza della Cancelleria, 1
Al momento la facciata è sottoposta a lavori di restauro e non risulta visibile. Cortile visibile dall’esterno tutti i giorni 9:30-19:30.
Sala Riaria (o Aula Magna) e Salone dei Cento Giorni: Martedì pomeriggio e sabato mattina su prenotazione obbligatoria ([email protected]). A pagamento.

Raffaele Riario, nipote e camerlengo di Papa Sisto IV, fece costruire questo imponente palazzo in stile fiorentino, inglobando la chiesa dedicata a San Lorenzo in Damaso. Il progetto è attribuito alternativamente ad Andrea Bregno o a Donato Bramante, mentre quest’ultimo è indubbiamente autore del cortile interno. Al primo piano si conservano affreschi del Vasari, visitabili su prenotazione. Nel 1517, Leone X, che quattro anni prima aveva sequestrato il palazzo agli eredi, vi trasferì gli uffici della Cancelleria pontificia. Il cardinale Alessandro Farnese fece aggiungere il portale monumentale, su disegno di Domenico Fontana.

Come raggiungere la tappa: Palazzo della Cancelleria

Piazza della Cancelleria, 00186 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori