LE VIE DEL GIUBILEO

Villa Medici

Ti trovi nell'itinerario: LA NATURA CHE SORPRENDE. I GIARDINI STORICI

villa medici giardino_2
Viale Trinità dei Monti
www.villamedici.it
Tutti i giorni escluso il lunedì 10:00-19:00. Chiuso 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre. A pagamento.

La Villa è luogo di delizia e di studio, affacciato sulla città sottostante, nella salubrità dell’altura del colle pinciano, prediletto già durante l’impero romano per residenze sontuose. Il cardinale Ferdinando de’ Medici vi profuse il gusto delle ville fiorentine della famiglia di origine e vi collocò una straordinaria collezione di sculture. Sede dell’Accademia di Francia da due secoli, ospita mostre d’arte e attività culturali, nella cornice di un parco che conserva un pregevole giardino all’italiana, impostato dall’architetto Bartolomeo Ammannati che vi operò dal 1576. La loggia del palazzo si affaccia sul parterre centrale, con al centro una fontana con obelisco, affiancato a sinistra da un giardino geometrico a riquadri, a destra dal Bosco concluso dal “Parnaso”, una collina artificiale che evoca il monte sacro ad Apollo e alle Muse.

Anche Villa Medici, come la passeggiata del Pincio, è strettamente connessa, da un punto di vista naturalistico, con Villa Borghese. Nei suoi giardini, costituiti da aiuole geometriche, sono presenti, oltre a cipressi, querce e alcuni alberi da frutto, un gran numero di pini marittimi, che rappresentano la particolarità di questo luogo. Tra gli animali che la frequentano ricordiamo gli scoiattoli, che spesso si vedono mentre si arrampicano con sorprendente agilità sui tronchi, e i rumorosi parrocchetti dal collare, originari delle regioni asiatiche, che da anni hanno colonizzato questa Villa, come pure tutte le altre aree verdi della città.

Foto APGI

Come raggiungere la tappa: Villa Medici

Viale della Trinità dei Monti, 00187 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori