LE VIE DEL GIUBILEO

Basilica di Sant’Eustachio

Ti trovi nell'itinerario: DALLA FEDE IL CORAGGIO. I LUOGHI DEI MARTIRI

11_santeustachio
Via di Sant’Eustachio, 19
www.santeustachio.it
Tutti i giorni 7:30-15:00 e 16:00-20:00. Ingresso libero.

Secondo la tradizione, la chiesa fu fondata dall’imperatore Costantino sul luogo del martirio del Santo. Placido – questo il suo nome prima della conversione – era un soldato romano al servizio dell’imperatore Traiano (II secolo). Rifiutatosi di adorare gli dei pagani, fu gettato insieme alla moglie e ai due figli in una fornace a forma di toro dalla quale i corpi vennero estratti intatti. La facciata della chiesa, preceduta da un portico con colonne dai capitelli ionici, è coronata da una testa di cervo e da una croce; i due elementi ricordano l’apparizione di Gesù al Santo in occasione della sua conversione, avvenuta nel corso di una battuta di caccia. Le reliquie di Eustachio sono custodite all’interno di un’urna sotto la mensa dell’altare maggiore.

Come raggiungere la tappa: Basilica di Sant’Eustachio

Via di S. Eustachio, 19, 00186 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

 

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori