LE VIE DEL GIUBILEO

Acquedotto del Mandrione

Ti trovi nell'itinerario: ACQUEDOTTI E FONTANE. LO SPETTACOLO DELL’ACQUA

casilina1
Dall’incrocio via Tuscolana/via del Mandrione, lungo via del Mandrione, fino a Piazza Lodi
Sempre visibile.

Percorrendo via del Madrione e poi via Casilina Vecchia, fino a Piazza Lodi, si può seguire un lungo tratto quasi intatto dell’acquedotto Felice, qui appoggiato alle antiche arcate dell’acquedotto romano dell’imperatore Claudio. Si tratta di un luogo pittoresco, un quartiere che è stato per decenni una baraccopoli in cui famiglie povere, emarginati, piccoli artigiani vivevano in case precarie addossate agli archi dell’acquedotto. Un luogo di miseria ma anche di sentimenti vivi e reali che attirarono l’attenzione di intellettuali di peso, tra cui Moravia e Pasolini. Ancora oggi l’antico acquedotto si interseca con la vita quotidiana, intrecciandosi alle linee ferroviarie, ai campi coltivati cui fa da confine, ai ripari improvvisati, a bar o locali che ne utilizzano la splendida atmosfera.

Foto ©Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Come raggiungere la tappa: Acquedotto del Mandrione

Via del Mandrione, 63, 00181 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori