LE VIE DEL GIUBILEO

Carcere Mamertino

Ti trovi nell'itinerario: DALLA FEDE IL CORAGGIO. I LUOGHI DEI MARTIRI

5_carceremamertino
Clivo Argentario, 1
www.archeoroma.beniculturali.it
Chiuso per restauro: aperto dall’estate 2016.

Situato sotto la chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, il Carcere Mamertino è la più antica prigione di Roma. Era formata da due piani sovrapposti di gallerie scavate alle pendici meridionali del colle del Campidoglio: nel più profondo venivano rinchiusi i prigionieri di stato, i rivoltosi e i capi di popolazioni nemiche, poi uccisi per strangolamento, come ad esempio Giugurta, Vercingetorige e i partecipanti alle rivolte di Caio Gracco e di Catilina; nell’altro erano invece trattenuti i colpevoli di reati minori, fino alla pronunzia del loro giudizio. Un’antica tradizione popolare vuole che qui siano stati rinchiusi anche i Santi Pietro e Paolo, i quali fecero miracolosamente scaturire dal terreno una sorgente d’acqua, riuscendo a convertire e a battezzare non solo alcuni compagni di prigionia, ma anche i propri carcerieri, Processo e Martiniano, divenuti martiri a loro volta. Secondo la tradizione, scendendo nel carcere, Pietro batté il capo contro la parete, lasciando nella pietra la propria impronta, ora protetta con una grata.

Come raggiungere la tappa: Carcere Mamertino

Clivo Argentario, 00186 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori