LE VIE DEL GIUBILEO

Musei Capitolini

Ti trovi nell'itinerario: L' EPOCA DEI CONTRASTI TRIONFO E UMILTA'

EK033503
Piazza del Campidoglio
www.museicapitolini.org
Tutti i giorni 9:30-19:30. 24 e 31 dicembre 9:30-14:00. La biglietteria chiude un’ora prima. Chiuso 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre. A pagamento.

pc 131 Buona Ventura dopo restauro - Copia

Caravaggio dipinse la Buona Ventura intorno al 1593 su committenza del monsignor Petrignani, presso il quale l’artista dimorava. In seguito l’opera fu acquistata dal cardinale Francesco Maria Del Monte, che accolse il Merisi nel proprio palazzo divenendone uno dei suoi più fedeli protettori. La tela ritrae una scena di vita quotidiana: una giovane zingara, con il pretesto di leggere la mano ad un giovane per predirne il futuro, gli sfila l’anello dal dito. Dietro questa scena di genere si celano avvertimenti morali che invitano a mettere in guardia dalle facili tentazioni. In quest’opera giovanile Caravaggio realizza una delle prime scene a mezza figura, rivelando l’abile capacità nel cogliere la “furbaria” della zingara e l’incantata ingenuità del giovane elegante.

Foto ©Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

MC_seppellimentodisantapetronillaGuercino_i_1_1

Il Seppellimento di Santa Petronilla fu commissionato da Gregorio XV Ludovisi al Guercino nel 1621. L’opera è stata oggetto di travagliate vicissitudini. Realizzata per la Basilica di San Pietro, fu trasferita nel 1730 al Palazzo del Quirinale; in seguito al Trattato di Tolentino fu portata al Louvre sul finire del Settecento. Con la sconfitta di Napoleone la grande pala venne restituita a Roma nel 1816 per essere collocata definitivamente nella Pinacoteca Capitolina per volontà di Antonio Canova. Sono narrati due episodi su due diversi piani: in basso il seppellimento di Santa Petronilla, in alto la martire al cospetto di Cristo. Nel dipinto Guercino mostra influenze caravaggesche, nella resa realistica dei personaggi, oltre al “classicismo carraccesco” assimilato negli anni del suo apprendistato presso Ludovico Carracci.

Foto ©Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Come raggiungere la tappa: Musei Capitolini

Piazza del Campidoglio, 00186 Roma, Italia

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori