LE VIE DEL GIUBILEO

Basilica di Santa Maria in Aracoeli

Ti trovi nell'itinerario: LE CHIESE DENTRO I TEMPLI. IL NUOVO VOLTO DEL SACRO

facciata
Scala dell’Arce Capitolina, 14
www.libertaciviliimmigrazione.interno.it
Tutti i giorni 8:00-18:00. Ingresso libero.

La Chiesa sorge sulle rovine del Tempio di Giunone Moneta, sulla cima più alta del Colle Capitolino. Il suo nome fa riferimento a una leggenda secondo la quale la chiesa sarebbe sorta nel punto esatto in cui una sibilla predisse all’imperatore Augusto la venuta del figlio di Dio. La prima chiesa risale al VI secolo: ad essa si accorparono un monastero, un mercato e un piccolo quartiere abitativo. L’interno, a tre navate con archi a tutto sesto e transetto poco sporgente, è dotato di tre cappelle absidali terminali. Il soffitto ligneo a cassettoni è del XVI secolo, il pavimento cosmatesco – dal nome dei fratelli Cosmati, famiglia di marmorari particolarmente attiva nel XII secolo – è del tutto conservato, salvo gli inserti per le lastre tombali di XIII secolo. La scalinata di 124 gradini di marmo venne costruita nel XIV secolo come ringraziamento per la fine della peste.

Foto Archivio Fotografico F.E.C.

Come raggiungere la tappa: Basilica di Santa Maria in Aracoeli

Santa Maria in Aracoeli, 00186 Rome, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori