LE VIE DEL GIUBILEO

Ponte Sant’Angelo

Ti trovi nell'itinerario: LA MAGNIFICENZA DEI PAPI. LE OPERE DEI GIUBILEI

Ponte S-Angelo_2

Lungotevere Castello
Sempre visibile.

Il ponte è legato inscindibilmente, dal punto di vista storico e urbanistico, a Castel Sant’Angelo. Costruito dall’imperatore Adriano, per collegare il suo grandioso mausoleo alla città, conserva dell’antica struttura le tre arcate centrali. Per secoli costituì per i pellegrini l’unica via d’accesso alla basilica di San Pietro: il traffico era tale che nel primo giubileo del 1300 si rese necessario creare due sensi di marcia, e addirittura in quello del 1450 una mula imbizzarrita provocò centinaia di vittime tra la folla.
Il Bernini, nel 1668, su incarico di Clemente IX, realizzò, con l’aiuto della sua bottega, dieci statue di Angeli con simboli della passione che furono innalzate sui parapetti, unendosi alle immagini dei Santi Pietro e Paolo, collocate nel Quattrocento sulla testata rivolta alla città. Ancora oggi, la famosissima Via Crucis rende l’attraversamento del ponte una coinvolgente esperienza visiva d’impronta barocca.

Come raggiungere la tappa: Ponte Sant’Angelo

Lungotevere Castello, 00186 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori