LE VIE DEL GIUBILEO

Obelisco di Montecitorio

Ti trovi nell'itinerario: L’EGITTO L’IMPERO I PAPI. LA CITTÀ DEGLI OBELISCHI

obelisco montecitorio_2
Piazza Montecitorio
Sempre visibile.

L’obelisco in granito rosso, alto più di 21 m, oggi in Piazza di Montecitorio, fu eretto nella città egizia di Heliopolis dal faraone Psammetico II, nel VI secolo a.C. Fu il secondo ad essere trasportato a Roma dall’imperatore Augusto, dopo quello del Circo Massimo, e collocato in Campo Marzio, per servire come gnomone ad una grande meridiana da lui stesso voluta – il Solarium Augusti – su cui l’obelisco proiettava la propria ombra.
Restò integro fino al Medioevo, quando crollò, interrandosi. Tra il 1789 e il 1792 Papa Pio VI lo fece riparare e innalzare con la sua base in Piazza di Montecitorio. Il globo di bronzo fu collocato alla sua sommità con l’intento, mai soddisfatto, di restituire al monolite la sua originaria funzione di orologio solare.

Come raggiungere la tappa: Obelisco di Montecitorio

Piazza di Montecitorio, 00186 Roma, Italy

Come arrivare

Geolocalizza la tua posizione o inserisci il tuo indirizzo di partenza

localizzazione
Unità di distanza
Avoid

 

Cerca le tappe vicino a te

Posizione GPS e raggio di ricerca sono obbligatori